fbpx

Lo sport in acqua

L’acqua come elemento naturale, può diventare per i nostri cani un ottimo modo per tenersi in forma facendo attività sportiva. L’acqua, come elemento, aumenta notevolmente la relazione e la fiducia con il proprietario, poiché il galleggiamento non è innato nel cane, se non attraverso il nuoto. Queste attività acquatiche saranno un modo per migliorare tutti quegli aspetti psicofisici del nostro quattro zampe.

OPES organizza e promuove questa disciplina considerando come obiettivo principale la salute psicofisica del cane, inserendo nuove figure nella formazione di tecnici e giudici per questo sport molto performante per l’animale che deve poter avere tutti i mezzi per viverlo come un sano divertimento.

sport acquatici con il cane

Sono previste più attività sportive:

Distance Water

E’ una gara di velocità e riporto da giocarsi in un tempo stabilito. Il conduttore lancia il galleggiante in zone delimitate da boe, ognuna che attribuisce un punteggio specifico. Il cane deve raggiungerlo e riportarlo al conduttore. Entro i limiti di tempo cane e conduttore dovranno riuscire ad eseguire il più alto numero di lanci possibile. Il punteggio si basa sulla somma dei punti assegnati alle zone delimitate dalle boe dove il gioco è stato lanciato e il riporto è stato corretto.

Agility Water

E’ un percorso in acqua costituito da un numero di Ostacoli e Virate che il binomio deve superare senza commettere errori e nel minor tempo possibile. Il Giudice calcolerà un TPM (Tempo Percorso Massimo) il cane potrà rimanere al massimo di quel tempo, dopo di che dovrà abbandonare la piscina indipendentemente da aver completato il percorso.

 

Per il regolamento completo delle attività clicca qui.

 

I livelli sono tre:

Avviamento: tutti i cani di età compresa tra i 12 mesi e i 18 mesi, per poter accedere alle gare devono dimostrare una buona acquaticità e un corretto e sereno approccio all’acqua.

Easy: categoria dopo l’avviamento per cani di età compresa e superiore ai 18 mesi

Expert: binomi che hanno conseguito il passaggio da Easy

Sono previste due categorie di lavoro:

 

  • Small cani fino a 40 cm al garrese
  • Maxi da 41 cm al garrese in poi.

 

Tre classi di lavoro Avviamento (tutti i cani dai 12 ai 18 mesi) Easy ed Expert

Per potersi candidare ad ospitare una gara i Centri cinofili dovranno:
• essere affiliati OPES non solo nel momento in cui inoltrano la richiesta (o in sede di pianificazione) ma anche in quello in cui la gara si svolgerà;
• le gare richieste devono essere approvate da Opes Cinofilia con dovuta domanda di approvazione gara pervenuta a Opes almeno 30 giorni prima la data prevista per l’evento.

ORGANIZZAZIONE ALLE GARE SAW

OPES Cinofilia organizza e promuove il sano sport cinofilo nel rispetto dell‘etica sportiva e, attraverso gli Sport Acquatici, l’intesa ed il rapporto uomo-cane.

L’associazione che ospita l’evento SAW Opes deve essere affiliata a Opes e tutti i partecipanti devono essere tesserati Opes.

Le gare richieste devono essere approvate da Opes Cinofilia con dovuta domanda di approvazione gara pervenuta a Opes almeno 30 giorni prima la data prevista per l’evento.

Sul sito Opes Cinofilia verranno di conseguenza pubblicate le date delle gare e la locandina dell’evento dove sarà indicato orari, giudice ed organizzazione gara.

L’associazione deve prendersi il compito di pubblicizzare l’evento ed avere tutto l’occorrente per lo svolgimento dello stesso, modulistica, segreteria.

serena pacini

REFERENTE NAZIONALE

Serena Pacini

+39 347 063 0334

X