fbpx

Il tecnico Operatore di Canile è una figura competente ed efficaci nel coadiuvare nella pratica il lavoro di educatori ed istruttori nella gestione routinaria degli ospiti del canile e nel coordinare i volontari.

7 Crediti formativi

PROGRAMMA

  • Il Sistema Canile: Struttura ideale realtà territoriale, specificità delle figure professionali, ruolo dell’operatore di canile
  • Sicurezza in canile.
  • Alterità di specie. Conoscere e riconoscere le naturali inclinazioni e motivazioni e memoria di razza cane in all’origine, all’età e alla personalità e carattere.
  • La Comunicazione
  • Gestione dei cuccioli
  • Crescere in canile
  • Indice di adottabilità
  • Il ventaglio relazionale cane/cane e cane /uomo.
  • Come accogliere in canile i potenziali adottanti: il giusto approccio e l’importanza di fornire un buon consiglio per il giusto match
  • Adozioni: colloquio pre e post affido
  • Il dialogo e la collaborazione tra le figure gravitanti il canile, condivisione degli intenti e coerenza
  • Stesura efficace degli appelli
  • Cenni di primo soccorso: quali campanelli di allarme osservare e cosa fare.
  • Come riconoscere i segnali di possibili malattie infettive da segnalare al responsabile sanitario.
  • Traumatismi 
  • Vivere in box: esperienza con gli ospiti del rifugio
  • Condivisione in gruppo, confronto delle esperienze dei partecipanti
  • Regole generali di comportamento per la gestione quotidiana
  • Vademecum del canile: come diminuire lo stress dentro e fuori dal box, come favorire il benessere nel quotidiano, arricchimento ambientale
  • Modalità e tempi nella gestione dei cani fuori dentro e fuori dal box.
  • Contatto e manipolazione: scegliere l’approccio idoneo a cani con caratteristiche diverse.
  • Abitudine a pettorina, guinzaglio, museruola, spazzola, etc.
  • Riconoscere lo stress in box
  • Uscire dal box: lavoro pratico
  • Lavoro in campo: scegliere l’approccio idoneo a cani con caratteristiche diverse a terra.
  • Gestione di situazioni critiche /eccitazione in campo
  • Simulazione colloqui pre affido in campo
  • Raccolta informazioni sul cane in campo per la stesura di un appello
  • Osservazione di gruppi di cani
  • Osservazione dei soggetti coinvolti nelle interazioni
  • Lavoro in campo

72 di tirocinio obbligatorio 

Sarà da svolgersi entro sei mesi dalla data dell’esame e certificate dalla struttura ospitante il corso e/o da strutture precedentemente individuate dal Dipartimento Rifugi e Canili, in accordo con il candidato.

Al termine del periodo di tirocinio il candidato dovrà inoltrare la certificazione di avvenuto tirocinio sottoscritta dalla struttura ospitante, via email, al Referente Nazionale del Dipartimento Rifugi e canili al seguente indirizzo: Rifugicaniliopes@gmail.com

Al termine del percorso di tirocinio certificato verranno rilasciati il Diploma di Tecnico Operatore di canile ed il relativo tesserino

X