fbpx

CLICKER TRAINING E CANI AGGRESSIVI

Nessun cane che mostra aggressività è senza speranza!

I cani aggressivi rappresentano sicuramente un serio problema per i proprietari che non sanno come comportarsi se non confinando il cane all’interno di un recinto per tutta la sua vita, oppure uscire di casa negli orari più assurdi per evitare di incontrare altri cani o persone.

clicker training e aggressività

Ovviamente queste non possono essere considerate delle soluzioni ma al contrario accorgimenti che peggiorano e non curano il cane che ne è affetto.

In qualità di referente nazionale di Clicker Training vi assicuro che nessun cane che mostra aggressività alla vista di un altro cane o di anziani, bambini, joggers, ciclisti ecc. ecc. è senza speranza. Tutt’altro!

L’UTILIZZO DEL CLICKER SU CANI AGGRESSIVI:

Partendo proprio dalla mia storia di proprietaria di un bellissimo, ma purtroppo molto aggressivo cane corso di 65 Kg che si chiamava Salvo, che ci è arrivato fra capo e collo all’età di 1 anno, ho sviluppato utilizzando il clicker un metodo che mi ha consentito di ottenere eccellenti risultati nel recuperare non solo Salvo, ma anche tutti quei cani i cui proprietari si sono affidati a me e che hanno creduto nel mio metodo e nel clicker.

Sono un rieducatore comportamentale che da sempre rifiuta le strategie di modifica del comportamento basate sulla punizione, mentre ho abbracciato il clicker training e le modifiche comportamentali basate su strategie di modifiche innovative e con approccio al positivo più che al punitivo. 

In conclusione, il clicker è stato lo strumento che più di 20 anni fa ha rappresentato, per me, la chiave di volta nella modifica del comportamento aggressivo. 

Sono certa che lo sarà anche per te che hai un cane aggressivo!

Click!

Articolo di Cinzia Cecconi, Referente Nazionale Clicker Training

X