Le associazioni Affiliate a Opes Cinofilia, per rilasciare certificazione devono essere autorizzate dall’organizzazione Nazionale, che valuta attentamente i relatori, il piano formativo ( obbligatorio ) e il vincolo di operare nella piena trasparenza e garantire l’accesso ai corsisti presso la propria struttura oltre a quanto previsto.

Educatore/Istruttore Cinofilo

Programma  ( 172 ore di cui 64 teoria e 108 pratica + esame)

 TEORIA

  • Le origini del cane, domesticazione, evoluzione delle razze canine.
  • Il sistema nervoso centrale e periferico.
  • I 5 sensi e la comunicazione sensoriale del cane.
  • Relazione uomo-cane e leadership.
  • Omeostasi e stress.
  • La prossemica.
  • Il corretto approccio.
  • Teorie dell’apprendimento: dal comportamentismo-behaviourismo al cognitivismo. Condizionamento classico e operante. Rinforzo e punizione.
  • Età evolutiva del cane: periodi sensibili, attaccamento e socializzazione.
  • Consulenza preadozione.
  • L’adozione del cucciolo.
  • Elementi di anatomia e morfologia del cane.
  • Primo Soccorso al cane.
  • Malattie infettive e parassitarie del cane e profilassi vaccinale. Le zoonosi.
  • Nozioni di nutrizione del cane.
  • Principi teorici della comunicazione.
  • L’etogramma del cane.
  • Introduzione alle Classi di Comunicazione e Socializzazione.
  • La comunicazione con il proprietario.
  • Istruzione e formazione del proprietario. Analisi e intervento nella relazione del binomio. Definizione degli obiettivi del percorso di training cinofilo.
  • Il Coni e gli enti di promozione sportiva. Le strutture cinofile.
  • Nozioni di amministrazione, configurazione fiscale dell’istruttore-educatore cinofilo.
  • Cooperare con gli Enti pubblici e le amministrazioni locali.
  • Legislazione cinofila.

COMPETENZE PRATICHE

  • Il centro cinofilo e le regole di campo.
  • Il corretto approccio al lavoro con il cane. Gli strumenti dell’educatore cinofilo.
  • Le posizioni di base (seduto, terra, up).
  • Target mano e applicazioni.
  • Gli autocontrolli e la gestione della calma.
  • Somestesi e cinestesi.
  • Conduzione al guinzaglio.
  • Tecniche di Primo Soccorso e BLS al cane.
  • Tirocinio pratico.
  • Clicker training e recupero delle competenze di base.
  • La motivazione.
  • Utilizzo dell’olfatto ed esercizi di attivazione mentale.
  • Resta e richiamo.
  • La conduzione al guinzaglio e in libertà.
  • Il gioco ed il lavoro con le emozioni (arousal).
  • Lavorare con le distrazioni. Esercitazioni in esterna (ambiente urbano e sub urbano, aree commerciali)
  • I parametri della valutazione del cane.
  • Laboratori di osservazione e studio della comunicazione canina intra ed extra specifica.
  • Laboratori di comunicazione con il proprietario.
  • Analisi di casi reali. Come strutturare un percorso di training cinofilo.
  • Tirocinio pratico.

ESAME FINALE

  • Prova scritta
  • Prova pratica con il cane
  • Prova pratica con il proprietario

Rilascio Certificazione Nazionale

X